Al via la quarta edizione di Saturno International Film Festival

di Blogger Commenta

Parte oggi 22 settembre, la quarta edizione del Saturno International Film Festival, rassegna del cinema e del racconto storico unica al mondo, con anteprime in concorso e rassegne monografiche.
Il Festival affronta il rapporto fra il Cinema e la Storia – antica, moderna e contemporanea – offrendo al pubblico film capaci di raccontare le trasformazioni: Il cinema storico supera, quindi, le categorie del “genere” per essere letto come cinema di modernità, di passione, di slancio epico, civile, politico. E per affermarsi come strumento di conoscenza e di riflessione sul Passato, alimentando quella memoria storica che è indispensabile per comprendere il Presente e costruire il Futuro.
PERCHÉ SATURNO?
Il Festival si svolge in una terra di grande storia: ad Alatri e nelle terre del basso Lazio dove il mito vuole che Chronos trovasse dimora dopo essere stato cacciato dall’Olimpo, diventando il dio Saturno dei Latini.

Ogni anno il festival ha affrontato temi di delicata importanza storica e di attualità: nel 2005 il rapporto fra Occidente e Islam, nel 2006 quello fra Occidente e Africa, declinato sia nella retrospettiva sulla Guerra d’Etiopia, sia nei suoi sviluppi culturali di oggi. Una tendenza di analisi storica che è stata replicata in una retrospettiva sulla Guerra civile spagnola del ’36-’39, accompagnata da un seminario di quattro giorni a cui hanno partecipato i maggiori studiosi italiani della materia.

Nel 2007 il tema principale è stata l’evoluzione globale del fenomeno Mafie, sia a livello internazionale che in quello territoriale, cercando di delinearne un identikit aggiornato e mettendo in evidenza l’impegno delle istituzioni, delle associazioni della società civile, del cinema e della Tv nella lotta per la legalità.
Nel 2007 ha vinto il film, candidato all’Oscar “Il falsario-Operazione Bernhard” del regista viennese Stefan Ruzowitzky, vincitore della terza edizione del Saturno International Film Festival è tra i candidati per l’Oscar al miglior film straniero in rappresentanza dell’Austria.

Anche quest’anno, all’interno del Saturno International Film Festival, è stato organizzato un seminario di studi dedicato al rapporto fra cinema e storia che si svolgerà dal 22 al 24 Settembre.

Il Premio Saturno d’Oro viene conferito al miglior film (nel 2006 Strajk – Die helding von Zandig di Volker Schlöndorff), al miglior documentario e al miglior romanzo storico, mentre il Premio Saturno d’Oro – nel 2005 conferito ad Omar Sharif e nel 2006 a Silvio Orlando – rappresenta uno speciale riconoscimento internazionale a coloro che hanno contribuito, nell’arco della carriera, a una diffusione della storia attraverso il cinema.

www.saturnofilmfestival.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>