Sono oltre 130 i cortometraggi che partecipano al concorso voluto da Rutger Hauer che sarà possibile vedere dal 22 al 26 settembre. Tra i giurati: Ludovico Einaudi, Richard Gere e Ridley Scott. Una sfida per i filmmaker di tutto il mondo a mostrare “cose mai viste”. Nasce così la prima edizione di “I’ve seen films”, Festival Internazionale di Cortometraggi, patrocinato dall’Assessorato allo Sport e Tempo libero, in programma dal 22 al 26 settembre allo Skyline Multiplex di viale Sarca nell’ambito di Milano Settembre Cinema.

Fondato nel 2007 da Rutger Hauer e diretto dal critico cinematografico Giancarlo Zappoli, il Festival mira a promuovere, su scala mondiale e tramite internet, lavori che si confrontano con il linguaggio della settima arte.
Centotrentadue i cortometraggi in concorso, selezionati tra gli oltre 1500 arrivati da più di 50 Paesi. Fanno parte della Giuria Internazionale il maestro Ludovico Einaudi, l’attore e produttore Richard Gere, il regista Robert Rodriguez, il regista e produttore Ridley Scott e il regista Paul Verhoeven.

www.comune.milano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>