10 minuti di applausi per Baarìa: Tornatore trionfa al Festival di Toronto

di Blogger Commenta

 Baarìa, il nuovo film di Giuseppe Tornatore ha conquistato il Festival di Toronto, guadagnandosi 10 minuti di applausi.

Il regista, con i due protagonisti Francesco Scianna e Margareth Madé, sono stati assediati, scrive l’Ansa, a lungo da spettatori e fotografi al festival canadese. Il film di Tornatore prodotto da Medusa, è stato venduto in molti paesi del mondo tramite la Summit Entertainment.

La trama del film Baarìa:

Gli amori, i sogni, le speranze e le delusioni di una intera comunità siciliana nella piccola Bagheria, visti attraverso gli occhi di di tre generazioni: da Ciccio Torrenuova al figlio Peppino, sino al nipote Pietro.
Negli anni del Fascismo, Ciccio è un modestissimo pecoraio che trova il temo per dedicarsi al suo mito: i libri, i poemi cavallereschi, i grandi romanzi popolari. Nella stagione della fame della Seconda Guerra Mondiale, suo figlio s’imbatte nell’ingiustizia e, seppur ignorante, si appassiona alla politica, diventando pian piano un assessore del Partito Comunista. Nel frattempo, l’incontro e la fuitina con la donna della sua vita, Mannina, dalla quale ha cinque figli.

Il film Baarìa ci aspetta nelle sale italiane il 25 Settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>