Cineshow TV Edition: Tutti protagonisti!

di isayblog4 Commenta

Torino, il 20 Settembre si è concluso CineShow TV Edition, Salone per il cinema, la televisione ed il multimedia (Lingotto Fiere di Torino). Al centro di questa seconda edizione, la rivoluzione del digitale terrestre e il pubblico consumer, che da quest’anno ha avuto accesso al Salone, come sottolinea l’head-line “Tutti protagonisti”.
CineShow TV Edition ha chiuso la sua seconda edizione raddoppiando il numero di visitatori. L’edizione 2009 ha fatto registrare 50 espositori, tra cui i maggiori player del mondo della televisione, oltre 800 ragazzi che hanno partecipato ai casting di Mediaset, MTV e RB Casting, 40 eventi, 65 relatori, che hanno animato i tre giorni della manifestazione. All’edizione di quest’anno hanno partecipato aziende leader nei rispettivi settori tra cui Mediaset, SKY, MTV, LA7, Samsung, SkyLogic, X-Dome, Telecom ed Orobianco.
Soddisfatto il pubblico che ha partecipato agli eventi in calendario; i professionisti del settore hanno avuto l’opportunità di aggiornarsi durante i workshop tematici curati da IED, Università IULM e SAE Institute.
Nino Leanza, Presidente di Conference Service, la società bolognese che ha ideato e organizzato l’evento ha dichiarato: “Quest’anno abbiamo deciso di aprire il Salone al grande pubblico: un esperimento e una sfida premiata dai visitatori, che hanno mostrato di apprezzare le opportunità professionali offerte dal Salone. Il nostro obiettivo, nelle prossime edizioni, sarà sviluppare ulteriormente queste possibilità, in modo da offrire
un numero sempre maggiore di occasioni per formarsi e per affacciarsi al mondo dello spettacolo.”

CineShow ha inaugurato nella giornata di venerdì con un programma dedicato agli operatori, ricco di convegni e conferenze. Forte interesse per la tavola inaugurale, alla quale hanno presenziato i responsabili delle aziende impegnate nel progetto switch off analogico, come Dgtvì, tivù, Mediaset, La 7 e Telecom Italia Media.
Somedia La Repubblica ha organizzato un convegno dedicato all’economia dell’entertainment; nel pomeriggio con la conferenza stampa sul Panel TV Digitale, a cura di ANIE – Federazione ANITEC Confindustria. A rendere più vivace la giornata apertura son stati i ragazzi delle scuole medie e superiori di Torino, presenti per alcune lezioni di cinema e digitale condotte dai responsabili di AIACE Torino.
Più orientata al pubblico la seconda giornata, che ha fatto registrare un forte afflusso di giovani provenienti da tutta Italia per prendere parte ai casting organizzati da Mediaset, MTV e RB Casting. Vero successo soprattutto per il ciak di Star Wars, dove il regista Gianni Del Corral con la collaborazione di Imperial Crown Alliance ha mostrato tutte le fase di realizzazione di una scena cinematografica, con il pubblico chiamato a svolgere ruoli di regista, fonico, sceneggiatore, segretario di edizione, ciakista e operatore. Negli stand di Fibrille e Crea FX invece, i visitatori hanno assistito a sessioni di trucco ed acconciatura cinematografiche.
Nella terza giornata del Salone, spazio ai corti presentati durante All Festival Awards, alla conclusione del workshop professionale “Il corto siamo noi” condotto dal regista, sceneggiatore e scrittore Davide Ferrario e alle premiazioni dei concorsi 30’’X8Gallery e CineShow Home Design che hanno voluto promuovere la creatività e la fantasia dei giovani artisti italiani. Il primo ha visto la vittoria di Matteo di Maria che ha realizzato uno spot per l’ 8 Gallery, mentre il secondo ha premiato Gian Leonardo Viglino, artista sardo che ha realizzato la libreria PrOtotype09.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>