Valentino The Last Emperor: la storia del re della moda

di isayblog4 Commenta

Dopo il successo ottenuto alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2008 e l’entusiasmo suscitato oltreoceano (si parla di una possibile candidatura all’ Oscar), arriva sugli schermi italiani, domani 20 Novembre, distribuito da Medusa, “Valentino The Last Emperor”.

Negli Stati Uniti il successo è stato strepitoso, tanto da far rivalutare il film dallo stesso Valentino.
Si susseguono infatti negli Usa, le manifestazioni e gli eventi ai quali proprio in questi giorni, Valentino e Giancarlo Giammetti stanno partecipando, e sono molte le star internazionali che hanno sflilato sui red carpet insieme a loro. Tra le molte celebrita’ anche Madonna e’ stata testimonial per il film qualche giorno fa a New York.

Prodotto e diretto dal giornalista di ‘Vanity FairMatt Tyrnauer, il film racconta gli ultimi due anni di Valentino alla guida della casa di moda da lui creata e ne ricostruisce il rapporto con l’insostituibile compagno e socio in affari da cinquant’anni, Giancarlo Giammetti.

Ad ispirare Tyrnauer, partito col progetto di un’intervista a Valentino, proprio la scoperta del rapporto tra Valentino e Giammetti…. “È la relazione più straordinaria che abbia mai visto – ha confessato Tyrnauer – insieme hanno non solo ridefinito il concetto di unione duratura, ma cambiato per sempre il mondo della moda, tanto da diventare delle icone”.

Valentino e Giammetti, con grande generosità, hanno permesso al regista di entrare con la macchina da presa nel loro mondo e nelle loro vite, e di seguire il processo dietro ogni creazione del couturier…
“Non mi sono quasi accorto in quel momento di avere una macchina da presa costantemente dietro le spalle – ha sottolineato Valentino – ero troppo preso dal mio lavoro… Quando ho visto il girato, inizialmente sono rimasto un po’ infastidito dall’immagine di me che veniva fuori… poi, quando alla proiezione a Toronto il film è stato salutato da 15 minuti di standing ovation, mi sono reso conto dell’importanza del progetto”.
Merito della verità e dell’umanità con cui Tyrnauer ha raccontato la quotidianità dello stilista e del suo compagno d’avventura.
“I momenti più belli, e quelli che io preferisco del film – ha dichiarato lo stesso regista – sono i discorsi privati tra Valentino e Giammetti. Per catturarli, ho dovuto agire come una mosca… star loro costantemente addosso, suscitando a volte reazioni un po’ accese… So di averli messi a dura prova e inizialmente di avergli dato un dolore, ma considero la più grande vittoria esser riuscito alla fine a fargli accettare ed amare il ritratto che ho fatto loro”.

A metà tra film e documentario, “Valentino The Last Emperor è non solo un film sulla moda – ha tenuto a precisare Giampaolo Letta, Amministratore Delegato e Vicepresidente di Medusa – ma una grande storia d’amore e d’amicizia. E’ l’omaggio ad un grande italiano che ha portato e porta in alto il nome dell’Italia nel mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>