Film “Un microfono per due”: anteprima e recensione film in uscita il 16/07/2010

di Blogger 3

Anteprima Film “Un microfono per due”: dal 16 Luglio ci aspetta al cinema un film pieno di risate con due spassosissimi attori: Ben Stiller e Jason Schwartzman, l’attore con la faccia più giovanile di Hollywood!
Todd Louiso dirige la pellicola, per l’attore/regista è la seconda volta dietro la macchina presa dopo aver diretto il film “Love Liza” del 2002.

Trama del film “Un microfono per due”:

Ben Stiller interpreta il Professor Gribble (Ben Stiller), un professore di canto di un liceo americano. E’ l’ idolo dei suoi studenti con il suo modo di fare giovanile e sfrontato… Ma dietro la mascherà Gribble è un donnaiolo che si atteggia a grande talent scout, ma non è mai riuscito ad entrare nel mondo dello spettacolo.
Tra i suoi “ragazzi” c’è Marc Pease (Jason Schwartzman), un ex studente cocciuto e con la testa tra le nuvole che ha un sogno da ormai 10 anni, sfondare nel mondo della musica, ma proprio la sera prima dello spettacolo di fine anno, viene preso da una tremenda crisi di panico.
Il Professor Gribble tenta di tranquillizzarlo promettendogli di fargli da manager e produrgli il disco di esordio. Passano dieci anni e Marc tampina il professore per costringerlo a mantenera la promessa che nel frattempo Gribble aveva totalmente dimenticato!
Inizierà allora una “caccia all’uomo” fatta di fughe rocambolesche e grotteschi inseguimenti!

Uscita al Cinema: 16/07/2010
Regia: Todd Louiso
Sceneggiatura: Todd Louiso, Jacob Koskoff
Attori: Jason Schwartzman, Ben Stiller, Anna Kendrick, Ebon Moss-Bachrach, Gabrielle Dennis, Cullen Moss, Jay Paulson, Kelen Coleman, Amber Wallace
Titolo originale: The Marc Pease Experience
Fotografia: Tim Suhrstedt
Montaggio: Julie Monroe
Musiche: Christophe Beck
Produzione: Firefly Pictures, Groundswell Productions, Paramount Vantage
Distribuzione: Moviemax
Paese: USA 2009
Genere: Commedia
Durata: 84 Min
Formato: Colore

Commenti (3)

  1. Non andate a vederlo, il peggior film con Ben Stiller, che io abbia visto.
    Una noia mortale…
    Forse in lingua originale rende meglio, nella versione italiana non si ride mai, definirlo comico
    è un azzardo.

  2. Anch’io vi consiglio di non buttare via i vostri soldi per un film che non vale nulla; non si ride mai, ma davvero mai! Non è comico, non è una commedia, non ci sono spunti interessanti e si dorme per quasi un’ora e mezza. Da Stiller non mi sarei mai aspettato che accettasse di prender parte a un film così noioso; forse l’hanno pagato molto bene? O forse il regista è suo zio? Mah….ai posteri l’ardua sentenza!

  3. Io e mia moglie siamo usciti prima dalla sala… assolutamente INSULSO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>