Miley Cyrus diventa una bambola gonfiabile, denuncia alla società produttrice

di Blogger Commenta

 Miley Cyrus, cantante, attrice ed ora anche bambola gonfiabile!

Miley Love Doll” questo è il nome del sex toy, venduto per circa 25 dollari che ovviamente è andato subito a ruba. Miley non è certo la prima celebrità ad aver ispirato un sex toys, ma lei sembra non averla presa molto bene…

La Pipedream Products, la società accusata di aver messo in commercio la bambola gonfiabile con l’aspetto della Star senza aver ottenuto i consensi necessari per l’operazione, tramite Kevin Johnson, uno degli ideatori della bambola, fa sapere:

Siamo già al tutto esaurito, e il prodotto è presente sul mercato da meno di 48 ore. Non abbiamo ricevuto comunicazioni legali che ci obblighino a cessare e desistere, ma ho visto quelle voci online. Ciò significa che probabilmente le vedrò presto”.

Insomma, sembra proprio che la piccola Hannah Montana non sia che un lontano ricordo per i fans della Cyrus… si può dire che l’attrice scatena in molti reazioni tutt’altro che innocenti!!

Ora per i fan che la “desiderassero” non rimane che affrettarsi… fino a quando non si sa come si concluderà l’azione legale la bambola rimarrà in commercio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>