Catherine Zeta-Jones ricoverata per disturbi bipolari, troppo stress!

di Blogger Commenta

Troppo stress Catherine Zeta-Jones! L’attrice britannica, dopo esser stata accanto al marito Michael Douglas malato di cancro alla gola, è stata ricoverata in una clinica per la salute mentale a causa dei suoi recenti attacchi maniaco-depressivi. La notizia è stata comunicata dal suo agente Cece Yorke, alla AFP.

Per Catherine l’ultimo anno è stato molto stressante – ha detto Yorke – ha dovuto affrontare la malattia di Michael ed è stato difficile. Il ricovero dei giorni scorsi aveva lo scopo di verificare il suo stato di salute in vista del lavoro che deve iniziare questa settimana su due film in quanto voleva assicurarsi di essere al top della forma. Dopo la cura sta bene ed è ansiosa d’iniziare a lavorare“.

Catherine Zeta-Jones dopo aver trascorso circa cinque giorni nella struttura medica, è tornata nella sua casa di New York, assieme al marito e ai loro due figli. Finalmente Catherine è pronta ad affrontare il set di “Playing the Field” di Gabriele Muccino.

Nel disturbo bipolare si alternano stati d’euforia o di irritabilità a periodi di depressione. Spesso il disturbo può avere momenti di latenza per poi essere innescato da fasi di grandi stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>