Blade Runner: presto il seguito

di Francesca Commenta

Il seguito dell’amatissimo Blade Runner sarebbe già nei pensieri e nei progetti di Ridley Scott il quale vorrebbe al più presto girare il sequel o il prequel del lungometraggio cult di inizio anni Ottanta. I produttori Broderick Johnson e Andrew Kosove hanno confermato: “E’ poco dire che siamo eccitati all’idea che Ridley Scott guidi questa storia verso una nuova, eccitante direzione questo è un progetto che capita una sola volta nella vita“.

La storia è ispirata al romanzo di Philip K. Dick “Do Androids Dream of Electric Sheep?” (“Il cacciatore di androidi”). Quest’ultimo non fu mai un successo e, anzi fu snobbato parecchio nelle sale ma quasi inspiegabilmente divenne un classico del cinema. Al Los Angeles Times Kosove ha detto: “Qualsiasi cosa faccia Ridley come regista è nuova. Credo abbia colto l’opportunità di creare qualcosa che sia totalmente originale rispetto al primo Blade Runner”.

 

E’ ancora troppo prematuro tuttavia parlare di programmazione visto che le riprese devono iniziare e non si prevede alcun ciak prima del 2013 con arrivo del film in tutto il mondo solo nel 2014, come ha aggiunto lo stesso Kosove. E’ da escludere comunque che quello che al momento è solo poco più di una idea possa vedere come protagonista ancora una volta Harrison Ford. Per concludere ha quindi precisato:  “Non voglio in nessun modo parlare a nome di Ridley Scott, ma se mi chiedete se questo film avrà qualcosa a che fare con Harrison Ford, la risposta è no. Questa sarà una totale reinvenzione e ho l’idea che questo voglia dire fare tutto nuovo, anche il cast”. Noi aspettiamo con pazienza che questo film dal tono quasi storico possa finalmente vedere la luce. Chissà che come avviene molto raramente per i sequel, non possa diventare un successo ancora più grande della prima parte attirando moltissimi curiosi al cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>