Il Cinepanettone 2011 con De Sica è arrivato

di Francesca Commenta

 

Corna, tradimenti e battute equivoche, ma agli italiani questo tipo di commedia continua a piacere molto e , allora, perchè non farla. Del resto con qualche battuta d’arresto il successo dei cinepanettoni tiene banco da un ventennio e, puntuale all’appuntamento, ecco De Sica che stavolta torna dove tutto è cominciato e presenta “Vacanze di Natale a Cortina“.  Tra Neri Parenti e i fratelli Carlo ed Enrico Vanzina si riparte proprio dalla neve, dal freddo e dalle relazioni di inverno, ovviamente extra-coniugali. Al suo fianco una sempre esplosiva  Sabrina Ferilli che sarà affiancata, tra gli altri, da Ricky Memphis eValeria Graci. Senza dimenticare il cameo di Simona Ventura e Alfonso Signorini.

Se De Sica è sempre cornuto e contento nei lungometraggi, il cast questa volta è più nutrito e con tutte le star più amate. Lui comunque è Roberto Covelli, ricco avvocato che per le festività natalizie sceglie come molti vip Cortina. Qui si accorge che la moglie che è la Ferilli lo tradisce; del resto anche lui si comporta in questo modo in ufficio con una segretaria ventenne. Un affronto che però gli da molto fastidio, visto che “il papi” vuole essere lui soltanto. Tra l’altro è convinto di aver sposato solo ”una disgraziata di Fiano Romano”.

Intervistato l’attore ha confermato: “Ironia a parte, mettere le corna a Sabrina non è facile ma siamo due cavalli che legano bene: di solito le belle donne non fanno ridere, ma lei come la Vitti sa prendersi in giro. Mi chiedo perché Aurelio De Laurentiis non ci offra film e telefilm: altro che Boldi, Sabrina è molto meglio, anche fisicamente”. Lei dal canto suo dice: “Sono al quarto film con Christian, e le dinamiche son cambiate: prima ho sempre patito le sue corna, ora non più”. Precisazione d’obbligo che il termine papi non rappresenta  “nessun sciacallaggio nei confronti di Berlusconi“. Intorno a loro c’è Dario Bandiera, Ricky Memphis e Valeria Graci, Giuseppe Giacobazzi e Katia Follesa ma poi si va anche da Simona Ventura ad Alfonso Signorini, dal ct Cesare Prandelli al principe Emanuele Filiberto, le contesse De Blanck, il principe Giovannelli e lo stilista Renato Balestra con la splendida location delle Dolomiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>