Charlize Theron: la nuova mamma di Hollywood

di isayblog4 Commenta

Una moda, una tendenza, forse un desiderio fortissimo di ogni donna che primo o poi non risparmia nemmeno le grandi star di Hollywood impegnatissime e con una vita apparentemente invidiabile. Così a parte Cameron Diaz che sembra intenzionata a non volere figli almeno per ora, adesso è la volta di Charlize Theron. L’attrice però non è incinta, non ha tempo e probabilmente neppure il compagno fisso ma per un bimbo non si può aspettare e allora ha deciso di adottarlo come molte famose colleghe.

 L’attrice Premio Oscar per Monster nel 2003, adesso ha quindi il suo frugoletto da coccolare e come ha detto il suo portavoce a Us Weekly “ è madre orgogliosa di un bimbo in salute che si chiama Jackson”. La Theron oggi ha 36 anni ed è sempre bellissima con le sue origini sudafricane e la pelle di porcellana. In più ha un talento incredibile e le mancava solo la maternità per essere una donna completa.

Molte altre star americane che magari hanno messo al mondo dei piccoli, poi hanno scelto pure la via dell’adozione. Se Angelina Jolie, in questo senso, ha fatto storia, dall’altra ci sono pure Nicole Kidman, Sandra Bullock e Madonna, ma l’elenco passando pure per le meno note potrebbe essere ancora molto lungo. Un sogno realizzato dopo tanta sofferenza. Del resto lei è single dal gennaio 2010, quando ha interrotto la decennale relazione con Stuart Townsend ma anche senza un uomo ha voluto sentirsi comunque completa e poi se arriverà un altro genitore per il piccolo si vedrà. Certo non è facile conciliare il suo ruolo con quello della maternità ma il figlio potrà avere una vita economicamente serena e di certo tanto amore. Del resto ci sono molti mestieri oggi che portano tanto tempo via alle madri, ma questo non vuol dire che i piccoli non siano coccolati a dovere e per l’amore, invece, le speranze non sono perse e magari il tempo aiuterà Charlize a creare una famiglia più solida.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>