Il cane di The Artist è entrato nella storia del cinema

di Francesca Commenta

 

Ora è il suo turno, del resto si è meritato a pieno titolo di entrare nella storia del cinema. Subito dopo aver visto il lungometraggio, tutti avevamo sperato che Uggie, il cane di The Artist potesse non sparire insieme alla fama della pellicola. Perfetta la sua interpretazione e, addirittura più incisiva di quella degli uomini ed ora è arrivato per lui il premio che lo consacrerà come uno degli animali più bravi a “recitare” in un film, nel modo più naturale possibile.

Del resto il suo show è continuato, suo malgrado, anche lontano dal set con un jack russel elegantissimo alla notte degli Oscar, lo scorso febbraio. Ora ha conquistato la sua mattonella sulla “Walk of Fame”. Un evento storico per Hollywood, visto che non era ancora capitato. Uggie risulta, quindi, il  il primo cane-attore a lasciare le zampe sul celebre marciapiede. Alla cerimonia dei celebri colleghi erano presenti: non mancavano, infatti, Lassie Rin Tin Tin.

Alla premiazione, intanto, è arrivato con tanto di collare dorato e papillon, mettendosi pazientemente in posa per i fotografi e lasciandosi coccolare dai tanti fan che volevano solo sfiorarlo in segno di approvazione per la sua magistrale recitazione. Subito dopo ha impresso le zampette in una mattonella che, per l’occasione era munita di idrante e proprio di fronte al prestigioso “Grauman’s Chinese Theatre”. Accanto a lui ci sono le impronte di dive immortali come Marilyn Monroe, John Wayne e Al Pacino. Il jack russell di “The Artist” ha dato quindi il suo contributo immortale al grande schermo e, finalmente, è stato premiato come invece non è avvenuto per molti altri animali altrettanto talentuosi. Non possiamo che essere contenti per il suo successo e, a questo punto, speriamo di vederlo ancora davanti alla macchina da presa pronto ad intenerirci, commuoverci e divertirci con la sua verve da attore navigato. Come dire, se in giro ci sono tanti attori cani, lui resta un cane attore e di successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>