Riccardo Schicchi, noto regista di film porno in condizioni critiche

di Francesca 1

 

E’ uscito dal coma, ma questo non vuol dire che le sue condizioni non siano critiche. Riccardo Schicchi è da anni il re del porno ed ex marito di Eva Henger. Nei giorni scorsi è stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva all’ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma. Il produttore è famoso per aver scoperto Cicciolina e per aver lavorato con artiste come Moana Pozzi, ma da 15 anni ha grossi problemi di salute. E’ affetto da diabete mellito, la forma più grave e alcuni giorni fa ha perso conoscenza.

Riccardo Schicchi, ora si è risvegliato ma ha bisogno di molte cure e, quindi, dovrà rimanere a lungo in ospedale. L’ex moglie non lo lascia solo, nonostante i due si siano separati. In effetti, non hanno mai divorziato e sono legati da un profondo legame affettivo.  Eva Henger lo va a trovare ogni giorno, anche perché è il padre dei suoi figli e l’Adnkronos Salute, ha riferito di aver chiesto all’amministrazione dell’ospedale il quadro clinico di Schicchi.

Il regista è in dialisi ed è afflitto da varie patologie che si sono aggravate nel tempo, perché non le avrebbe curate. Il suo disturbo è così diventato complesso, ma non è in pericolo di vita. Certo arrivare in ospedale in coma ha creato un certo allarme, ma già nelle scorse ore si è ripreso ed è stato trasferito in un reparto dove i medici sono a lavoro per stabilizzare le sue condizioni. Con la Henger ha avuto due figli Riccardino, 17 anni e Mercedes, 21 anni, che vive in Inghilterra. L’ex pornostar, ha iniziato la carriera a luci rosse proprio con lui e oggi è profondamente addolorata e provata per quanto accaduto. Lei dal 2005 è legata sentimentalmente al produttore cinematografico Massimo Caroletti, dal quale nel 2009 ha avuto una figlia, Jennifer.Negli ultimi mesi è stata vicino a Schicchi pure sul lavoro, visto che lui da tempo è quasi del tutto cieco,  proprio a causa del diabete e l’ex moglie, sotto la sua guida, si è occupata anche della parte fotografica dell’agenzia.

 

Commenti (1)

  1. Sembra che ora stia meglio.

    Bene, così può vedersi, su SKY, la maratona dei migliori Film dedicati a Moana Pozzi su Hot Club!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>