L’attrice Michela Quattrociocche si è sposata

di Francesca Commenta

 

E’ giovanissima e già famosa e, soprattutto, mamma. Michela Quattrociocche torna a far parlare di sè non per un film al cinema, ma perché si è sposata. Accanto a lei e al marito Alberto Aquilani, anche la figlia Aurora, di 18 mesi. La cerimonia si è svolta nella basilica dei Santi Giovanni e Paolo al Celio, alla presenza di parenti e amici, mentre gli sposi, elegantissimi in Armani, mostravano tutta la loro gioia. Un sogno d’amore coronato che durava da tempo ed è stato benedetto pure dalla presenza di altri personaggi del mondo dello spettacolo come Laura Chiatti e i calciatori AbateStorari Nocerino e le rispettive compagne.

Sono in tre e, quindi, ancora più innamorati, pronti a continuare una vita insieme che fino ad oggi è stata rallegrata da tanti momenti piacevoli. La sposa, semplice e sobria, era ancora più bella. Con la sua giovane età ci si aspettava qualche colpo di testa e qualche dettaglio eccentrico, invece, si è presentata con un filo di trucco, capelli scioli e il classico abito lungo e bianco. Per lei lo ha creato Armani in cadis di seta con cristalli Swarovski e jais bianchi, con il corpino drappeggiato in georgette tono su tono, e lungo velo in organza di seta con ricamo.

Per stare più comodi, dopo la cerimonia hanno deciso di cambiare l’abito. Per lei, che ha solo 24 anni, è stato il momento di indossare un altro vestito di cadis di seta, realizzato su misura, con corpino dai profili in crinolina tono su tono. Pure lui ha scelto un look meno formale, si fa per dire, ma sempre molto elegante. Il centrocampista del Liverpool, in prestito al Milan nell’ultima stagione, ha chiesto alla compagna di sposarlo qualche mese fa, per la precisione a dicembre, in modo molto romantico. Si è infatti messo in ginocchio, prima di porgerle l’anello di fidanzamento.
Dopo la cerimonia Quattrociocche e Aquilani hanno deciso per il cambio d’abito. L’attrice 24enne ha scelto ancora un Per il centrocampista, invece, un abito sartoriale blu notte con giacca monopetto a due bottoni e rever a lancia, gilet e pantaloni asciutti. Abito completato da camicia bianca e cravatta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>