Nicoletta Braschi: incidente stradale per la moglie di Roberto Benigni

di Francesca Commenta

 

Nicoletta Braschi, 52 anni, moglie di Roberto Benigni ed attrice in quasi tutti i suoi film, è rimasta vittima di un incidente stradale nelle scorse ore, nell’area del Cesenate. Ha riportato delle ferite al viso ed è stata ricoverata nel reparto di chirurgia maxillo-facciale dell’ospedale Bufalini di Cesena. I traumi al volto accertati, saranno guaribili in un mese circa. Nell’impatto è rimasto ferito anche il conducente filippino che era con la Braschi alla guida di una Golf. Per quest’ultimo, comunque, solo un «colpo di frusta».

La ricostruzione dei fatti, parla di un problema causato dal sole che avrebbe abbagliato l’autista, almeno così riferisce la polizia municipale che ha eseguito i rilievi. Quest’ultimo ha provato a sterzare in curva ma la vettura è finita contro un palo della luce. L’incidente è avvenuto a breve distanza dalla casa che Benigni ha acquistato da tempo con la moglie. L’attrice era andata a trovare il nipotino e stava tornando a casa. Subito raggiunta da Benigni all’ospedale, guarirà in breve tempo.

Insomma un grosso spavento per lei e per il celebre marito, sempre impegnato in giro per l’Italia a mostrare i suoi molteplici talenti, in particolare quello di attore e regista. Gli stessi che lo hanno incoronato in passato re della notte degli Oscar, ai tempi de “La vita è bella”. Lei lo ha sempre seguito, mostrando oltre che una notevole bellezza, anche buone doti recitative e finendo per diventare la protagonista dei film più famosi del marito. Ora l’incidente che per fortuna non ha avuto conseguenze gravi, ma ha fatto passare un brutto quarto d’ora a Benigni e anche a lei stessa. Avrà il tempo di riposare qualche settimana, prima probabilmente di rimettersi al lavoro con il compagno di una vita, insieme al quale ha costruito un pezzo del cinema italiano con tanta passione e impegno, facendosi conoscere ben oltre i confini nazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>