Sofia Vergara non solo cinema: in tv è la più ricca

di Francesca Commenta

 

L’abbiamo vista piuttosto spesso negli ultimi mesi al cinema, ma lei è anche una attrice televisiva ed è proprio accostandosi al piccolo schermo, che è diventata di diritto la più ricca in Usa nel settore. Si calcola che sia riuscita a portare a casa ben 19 milioni di dollari e secondo la rivista Forbes, nessuno riesce a batterla con un portafoglio più pieno. Dando una occhiata al settore tv, insomma, non ci sarebbero dubbi.

Sofia Vergara, bellissima, è anche protagonista lo ricordiamo di “Modern family” che le ha dato grande popolarità e, a livello economico guida una lista in cui si trovano al secondo posto Kim Kardashian con 18 milioni, mentre Eva Longoria (ex di “Desperate housewives”) si aggiudica il terzo posto con 15 milioni.

I mesi migliori per i suoi guadagni, sono stati quelli tra maggio 2011 e maggio 2012. In un anno, insomma, ha portato a casa una fortuna con i contratti da testimonial con la Pepsi cola, la linea makeup di CoverGirl e l’abbigliamento Kmart americano. Per avere lei, insomma, questi brand non hanno badato a spese e si ritrova adesso un bel gruzzoletto. Un momento di grandi soddisfazioni per la Vergara, perciò, che ha festeggiato da poco i 40 anni ed ha mostrato un anello di fidanzamento e diamanti ed ha annunciato il suo matrimonio imminente. Il successo lo ha avuto, insomma, entrata negli “anta” che, tra l’altro, porta magnificamente facendo invidia ad una ragazzina. Nella classifica delle più pagare ci sono ancora  Tina Fey di “30 rock” (11 mln), Mariska Hargitay di “Law & Order” (10 mln), Zooey Deschanel di New Girl (9 mln). Qui in Italia, non è proprio onnipresente sugli schermi a parte nella serie, ma si moltiplicano per lei anche gli impegni al cinema, visto che al talento affianca una bellezza non da poco, la stessa che non lascia nessun uomo indifferente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>