Eva Henger, l’attrice ha avuto un incidente e si è ferita

di isayblog4 Commenta

 

Brutta esperienza per l’ex attrice hard Eva Henger, che oggi è amata in Italia anche dai bambini per aver preso parte ad alcune trasmissioni a loro dedicate sulle principali reti. Un attimo di distrazione le è costato una brutta caduta ed una ferita. “Tutta colpa di una buca” ha scritto lei su Twitter ed, infatti, si è fatta male ad un piede e ha dovuto fermare le passeggiate estive che si concedeva in questi giorni di sole ancora intenso. Si è lesionata un tendine e ha avuto dei problemi ai legamenti.

Per i suoi followers, come tantissime altre star della televisione è comunque sempre pronta a farsi sentire e così ha rassicurato tutti sulle sue condizioni di salute. Nell’immagine che ha postato su internet, eccola con la gamba fasciata mentre guarda la tv. Si annoia, ma non può far altro. A prendersi cura di lei, con tanto amore, la bimba piccola avuta con il nuovo compagno.

Fotografata fuori dall’ospedale, ha mostrato chiaramente di non gradire molto la nuova condizione e su una sedia a rotelle si è avviata verso casa. I pantaloni erano risvoltati e la fasciatura alla gamba era in primo piano. Dietro la piccola che ci provava a spingere la mamma. Per quest’anno addio al mare e ai tuffi e così anche alle lunghe passeggiate, adesso deve solo riposarsi e cercare di riprendersi prima possibile. L’incidente sembra piccolo, ma oltre ad averle causato tanto spavento, ha provocato una serie di inconvenienti che in vacanza proprio non ci volevano. Eva Henger è molto famosa nel Belpaese e una larga fetta di pubblico è interessata alla sua vita e ad una carriera che negli ultimi anni è cambiata decisamente. Era partita dalla carriera porno, al fianco del marito produttore Riccardo Schicchi, ma oggi ha dimostrato di avere molteplici talenti e, nel frattempo, si è rifatta una nuova vita con Massimiliano Caroletti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>