Halloween 2012: al cinema Il The Rocky Horror Picture Show

di isayblog4 Commenta

 

Un film entrato nella leggenda e diretto da Jim Sharman. Si tratta del The Rocky Horror Picture Show che sta per agguantare un nuovo primato: ritornerà al cinema ad Halloween. Risale al 1975 e già tempi fece scandalo, perché per vari motivi era peccaminoso e disinibito. In fondo si accostava l’horror e alla fantascienza, ma strizzava l’occhio pure alla musica rock. Ora è il momento di riscoprire la storia di Janet, interpretato da una giovanissima Susan Sarandon e Brad Barry Bostwick. Loro sono due fidanzati all’antica diciamo e durante un temporale, si rifugiano in un castello inquietante. Dentro c’è il maggiordomo Riff Raff (Richard O’Brien) che li porta dal padrone di casa, il Dr. Frank-N-Furter (Tim Curry), abbigliato solo di tacchi a spillo, calze a rete, babydoll e guanti di pizzo.

L’occasione per un simile abbigliamento è dovuta alla convention dei trans-vestiti della Transilvania. E’ in pratica il momento in cui Frank-N-Furter dà vita a Rocky. Rimanendo per una notte del castello saranno iniziati al sesso, senza pudori. The Rocky Horror Picture Show sarà al cinema solo per due giorni, martedì 30 e mercoledì 31 ottobre. Il cult movie, ricordiamo, proprio per le sue scene disinibite in tantissimi paesi (a Milano grazie al cinema Mexico, ma anche a Berlino e negli gli Stati Uniti) non è mai “uscito” dalla programmazione. Ora le cose sono destinate a cambiare.

La novità è che penserete di vederlo dal vivo per la prima volta, grazie  all’alta definizione che ha portato alla luce nuovi dettagli e al Dolby Digital 7.1. In più, in molte sale ci saranno degli spettacoli che trasformeranno i cinema in Rocky Horror House DOC. Le emozioni dello show saranno tutte a portata di mano grazie alla presenza di attori stretti in corpetti di pelle e sexy un tacchi a spillo. Insomma come da tradizione, mentre c’è il lungometraggio attori appositamente travestiti ripropongono dal vivo proprio le scene della pellicola.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>