Matthew McConaughey pronto per The Dallas buyers club

di Francesca Commenta

 

Una prova da attore molto difficile quella che sta per affrontare Matthew McConaughey, protagonista del film “The Dallas buyers club“. Per poter vestire al meglio gli scomodi panni di un malato di Aids, tanto per cominciare, in questi mesi, ha dovuto perdere più di dieci chili. Il lungometraggio affronta temi pesanti e non è certo troppo facile stare dietro la macchina da presa e rendere reali tutte le scene. Si parla di sieropositività, omofobia e medicina alternativa. A fargli compagnia in questa complessa avventura anche Gael Garcia Bernal.

A parlare del film per il quale stanno per iniziare le riprese, è il  “The Hollywood Reporter”. Si tratta di portare sullo schermo una storia vera. Il racconto parte dalla reazione del rude elettricista texano Ron Woodroof alla diagnosi di immunodeficienza acquisita. Il dramma di un uomo, insomma, al quale vengono dati soltanto sei mesi di vita. Non ci sono cure disponibili e lui non sa farsene una ragione rimanendo profondamente frustrato.

La scelta di Woodrof è quella ovviamente di provare a cercare un miracolo di fronte a tutte le cure alternative del caso. Ne sceglie alcune che arrivano direttamente dal Messico e dopo averle provate, decide di venderle anche ad altri malati di Aids. Ad acquistarli anche il personaggio interpretato da Bernal. A novembre ci sarà il primo ciak e la location prescelta è New Orleans. A sceneggiarlo ci penserà Craig Borten e Melisa Wallack, con Robbie Brenner, Nathan Ross e Rachel Rothman-Winter alla produzione. Un tema molto delicato ovviamente anche per gli spettatori e c’è da giurarci che verrà trattato con la massima delicatezza e, anche per questo motivo, è stato scelto  Matthew McConaughey come protagonista. Ha tutta l’esperienza del caso ed è considerato uno dei migliori attori di Hollywood. La sua bellezza di fronte ai drammi della vita, rappresenta un perfetto contrasto in grado di sensibilizzare chi guarda e regalare pathos alla pellicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>