Gwyneth Paltrow non torna nel sequel degli Avengers?

di isayblog4 Commenta

 

Potrebbe non fare ritorno nel sequel degli Avengers, Gwyneth Paltrow e rinunciare a quel ruolo che ne mette in mostra il suo aspetto sempre sexy ed elegante. Lo ha rivelato lei stessa e si è mostrata indecisa sulla possibilità di recitare nella continuazione del film. Il premio Oscar lo ha confessato qualche tempo fa alla prima del suo film tragicomico, Thanks For Sharing, durante il Toronto Film Festival. Con sincerità e un pizzico di ironia, ha quindi ribattuto in quella occasione: “Sono troppo vecchia per queste cose, se capite ciò che intendo”.

Il primo ruolo del genere l’ha riguardata in Iron Man e poi è tornata in Iron Man 2 e nel nuovo capitolo della saga, che ha appena finito di girare.Oggi la Paltrow ha 39 anni e con due bambini a carico, non se la sente forse di continuare con le storie di supereroi, per questo è apparsa dubbiosa sul fatto di essere adatta per continuare su questa strada. In ogni caso, non fa troppe storie e lascia fare al caso e alle condizioni che si presenteranno.

Intanto in Tentazioni irresistibili, veste i panni di una donna che esce con un uomo dipendente dal sesso (Mark Ruffalo). Tra le scene, eccola apparire con un fisico perfetto e mostra al suo compagno sul set cosa sa fare durante una sensuale lap dance. Indossa per l’occasione della lingerie nera e sexy. Nel cast ci sono pure Tim Robbins nei panni dello sponsor di Ruffalo per il suo programma 12-step, Pink e Josh Gad. Entrambi sono tormentati da dipendenze. Del film indipendente lei ha detto di aver accettato subito dopo aver incontrato il regista esordiente Stuart Blumberg: Mi hanno chiamata, mi hanno inviato la sceneggiatura ed era davvero bella. E si è girato solo un paio di settimane a New York in autunno, così ho potuto portare i miei figli.Ho detto: ‘OK, facciamolo”.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>