Gerard Depardieu, ubriaco alla guida e con una nuova patente

di isayblog4 Commenta

 

Gerard Depardieu, in questi giorni è sempre al centro del gossip e non certo per qualche nuova fiamma. Adesso, per l’attore da poco naturalizzato russo, si torna a parlare per la nuova patente che ha ottenuto che, come si dice, è caduta a fagiolo. Si perché lui non aveva più la licenza per portare un’auto visto che era stato trovato su strada ubriaco. La notizia è stata diffusa dal quotidiano Nord Eclair e, se da fine novembre, non aveva potuto circolare su strada, adesso può tornare a farlo. Una novità interessante per l’attore de “Il conte di Montecristo”, uno dei film che l’ha reso più famoso e che risale al 1998. 

Come se non bastasse all’udienza, a Parigi, aveva disertato e non si era presentato in tribunale. In Belgio, invece, non c’è il sistema della patente a punti e, quindi, il problema sembra essersi risolto. Dopo le feste lo stesso si è recato al al comune di Estaimpuis, vicino alla frontiera francese, dove ha acquistato una proprietà, per cui ha la residenza belga e può sottostare alle leggi locali. La notizia è stata diffusa dall’edizione locale di  Nord Eclair.

Non solo di cinema è fatto il suo successo, dunque, ma anche di tante notizie curiose che ultimamente lo riguardano e per l’interprete di Obelix, l’arrivo in comune proprio al momento in cui si chiudevano le porte al pubblico non sarebbe stato un problema. Sembra che gli sia bastato offrire qualche bottiglia di vino proveniente dal suo vigneto di Anjou per farsi aprire la porta e ringraziare a dovere il personale. Questo sempre secondo quanto riportato dalla stampa locale. Dopo essere mancato alla convocazione del tribunale di Parigi per guida in stato d’ebbrezza, ha risolto comunque il suo problema. La storia sarebbe partita da una caduta in scooter a Parigi, sarebbe stato sottoposto a un test e il suo tasso alcolemico sarebbe risultato troppo alto. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>