Richard Gere al cinema con La Frode

di Francesca Commenta

 

Ormai ci siamo, poche ore d’attesa per poter vedere ancora Richard Gere al cinema. Tornerà con La Frode e interpreterà Robert Miller, un uomo ricchissimo con una serie infinita di problemi familiari e finanziari. Con lui, due attrici di grandissima fama e talento come Susan Sarandon e Laetita Casta. L’attore  ha studiato molto il settore per poter entrare al meglio nel suo personaggio ed ha confermato che la finanza è un mondo dove come al cinema si rischia di diventare molto noti e finire nell’occhio del ciclone. 

Richard Gere nella trama è un vero magnate e sta per compiere sessanta anni. Ha avuto praticamente tutto dalla vita, negli affari e nel settore familiare. Tuttavia, non è tutto oro quello che luccica e in realtà lui cerca disperatamente di vendere il suo impero finanziario a una grande banca prima che le frodi da lui perpetrate per anni vengano scoperte. Al momento nessuno sospetta nulla, ma lui sa che prima o poi verranno fuori. 

In ogni caso, è stato sempre molto abile a nascondere quello che veramente ha combinato alla moglie Ellen (Susan Sarandon) e alla brillante figlia ed erede Brooke (Brit Marling). Ecco che, dunque, tutto sembra dall’esterno idilliaco. Lui, invece, ha anche una relazione extraconiugale con la giovane e bellissima Julie (Laetitia Casta). Sta per chiudere la trattativa quando riesce ad attirare l’attenzione di Michael Bryer (Tim Roth) della NYPD. In una disperata corsa contro il tempo, Miller dovrà rimediare e cercare di salvarsi per non perdere tutto quello che ha conquistato nella sua vita. Un ritratto di molti personaggi dei nostri tempi se vogliamo, in un quadro piuttosto realistico. Richard Gere, nonostante gli anni passino resta comunque piuttosto affascinante e si fa guardare per tutto il film dimostrando il suo solito, incredibile, talento. Una vicenda che vede l’amore non in primo piano e, alla fine, ci si chiede davvero se riuscirà a spuntarla e a regalare un lieto fine al film.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>