Novità al cinema da Hollywood: basta scene hot

di isayblog4 Commenta

 

Immagini ormai scontate perché il sesso è ovunque. Se qualche trama di film le richiede, nella maggior parte dei casi si tratta di scene hot “gratuite” che potrebbero essere evitate e rischiano di turbare la sensibilità degli spettatori. Da Hollywood arriva una rivoluzione che rischia di essere persino esagerata. Le immagini troppo sexy potrebbero sparire per sempre dal grande schermo, ma il motivo principale non è legato tanto al fatto che scandalizzano, quanto a fattori commerciali. Insomma, le performance sessuali avrebbero stancato e non venderebbero più di tanto ormai.

Un contrordine che certo fa notizia, ma se lo stop arriva dagli Studios di Hollywood allora c’è da crederci. Il commento è proprio quello che farebbero addirittura perdere il pubblico, cioè avrebbero l’effetto contrario rispetto a quello sperato. Un tempo le scene erotiche dovevano movimentare la scena e creare una situazione “pepata”, ora invece annoiano. Sono cambiati i tempi come in tutte le cose e bisogna agire di conseguenza.

Diventano un limite, tra l’altro, perché rendono i film vietati ai minori e mancando il pubblico giovane, il numero di spettatori cala in modo preoccupante. I produttori, insomma, preferiscono non girarle più. La valutazione è quella di capire se c’è davvero bisogno del sesso in un determinato momento del film o si può riempire lo spazio con effetti speciali e dedicare a pellicola più alle famiglie. Insomma, scene come quella di Di Caprio e Kate Winslet in “Titanic” potrebbero diventare solo un ricordo, ma è davvero necessario questo cambio tanto repentino e, soprattutto, eccessivo? Per i produttori di Hollywood è il momento di rischiare e non lasciare una situazione tanto in fase di stallo che garantirebbe perdite eccessive e nessun guadagno. Nelle altre parti del mondo, intanto, i film restano uguali, magari il primo passo si lascia fare soltanto a chi può permettersi investimenti notevoli e di rischiare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>