Oblivion: avventura e fantascienza con Tom Cruise

di Francesca Commenta

Arriva domani il nuovo film con Tom Cruise, a metà tra l’avventura e il fantascientifico. Si intitola Oblivion e il regista è lo stesso di Tron: Legacy“, Joseph Kosinski. Con l’attore anche Olga Kurylenko. Si parla del futuro, in particolare dell’anno 2077, quando tanto per cambiare, la Terra è martoriata e ridotta davvero male da anni di guerra. E’ poco abitata e dovrebbe essere davvero rimessa a nuovo. Tocca al soldato Jack-Tom Cruise organizzare una delicata missione e condurla nel migliore dei modi. 

Siamo di fronte ad un altro kolossal insomma e Tom Cruise non fa mancare la sua grande interpretazione. Il costo totale dell’impresa è stata di 120 milioni di dollari, con molti mesi di riprese e un lavoro importante di post-produzione ed effetti speciali. La Terra sta vivendo un’era di totale distruzione nel lungometraggio, non somiglia più a quella di un tempo e gli uomini devono sopravvivere all’interno di navicelle spaziali. In più, c’è la minaccia degli alieni e quindi la paura di morire è grande. 

Jack Harper, è uno degli ultimi riparatori di droni rimasti e adesso a lui e alla sua squadra, per salvare il mondo non resta che cercare ed estrarre risorse vitali. Quotidianamente pattuglia i cieli e fa in modo che non ci siano intorno troppi pericoli, ma un giorno ha dei contatti con una bella straniera precipitata con la sua navicella spaziale. La scintilla scatta e deve fare i conti con una realtà che non si aspettava di incontrare. Una serie di avventure nel frattempo lo porteranno a diventare il capo delle ultime persone rimaste sulla Terra e la loro salvezza è nelle sue mani. Tom Cruise non è il solo attore famoso presente. C’è anche il premio Oscar Morgan Freeman, l’ex Bond-girl Olga Kurylenko. A parte la solita mania degli americani di salvare il mondo ormai distrutto, questo potrebbe essere un film interessante. 

Photo Credit:  http://www.flickr.com/photos/ianfromblighty/4819635644/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>