Poirot finisce la serie

di Francesca Commenta

Un quarto di secolo e per Poirot è il momento di andare in pensione. Dopo 25 anni, infatti, la serie finisce e per il detective belga è il momento di salutare i tanti ammiratori dei gialli. Mancano in realtà solo cinque episodi per quello che rappresenta davvero un pezzo della storia del piccolo schermo. Magari diventerà protagonista di qualche film, ma intanto il suo personaggio nato dalla fantasia di Agatha Christie raggiungerà la cifra di 71 film per la tv, trasmessi in Inghilterra dal 1989 e chiuderà bottega. 

Tra tutti di Hercule Poirot si ricorda soprattutto l’Assassinio sull’Orient Express. Nessuna sorpresa in fondo per gli appassionati del genere che hanno letto tutti i libri e sanno già come si conclude. Nel Belpaese, intanto, sappiamo già che il titolo sarà “Sipario”. I libri risalgono agli anni Venti ma piacciono sempre molto e la fine riguarderà, come aveva voluto lei stessa,la sua camera. In Italia, Poirot è stato trasmesso per la prima volta su Rete 4 nel 2002, le repliche tra gli altri, da Fox Crime e Iris. Si chiude il cerchio con la morte dell’ispettore ma quel che p certo che importanti cambiamenti sono previsti anche per lo storico attore che lo ha impersonato che si ritroverà senza lavoro. Parliamo di David Suchet. 

E’ possibile che per lui trovare nuovi ingaggi non sia immediato, visto che ormai nell’immaginario collettivo lui resta Poirot. Un vero peccato, ma del resto in tv è andata in onda la saga originale e gli autori non hano voluto giustamente stravolgere la storia. Certo, se è vero che da lui ci possiamo aspettare di tutto, questa volta rischia di non sorprenderci e di sparire veramente dalla scena. Per l’ex ispettore della polizia del Belgio, cominciano i saluti e in Inghilterra le nuove e ultime puntate stanno andando in onda da poco, per cui presto arriveranno pure in Italia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>