Robert De Niro, 70 anni e una carriera invidiabile

di Francesca Commenta

 

70 anni anche per Robert de Niro, in un periodo in cui le star mostrano, come tutti gli esseri umani, di non essere immuni al tempo che passa. Qualche ruga in più e forse un poco di stanchezza, ma l’attore ha sempre grande smalto e una carriera alle spalle di tutto rispetto. Il suo talento è incredibile e riesce a passare da ruoli brillanti a quelli drammatici senza sfigurare mai e, la sua consacrazione, è avvenuta soprattutto tra gli anni 70 e i 90.

Robert de Niro, non si è mai risparmiato, tanto che in film come “Toro scatenato” ha deciso, riuscendoci, di prendere anche trenta chili. Molti dei capolavori cinematografici sono noti anche per le sue interpretazioni, come in “Padrino – Parte II”, “Taxi Driver”, passando per “Gli intoccabili” e “C’era una volta in America”. Per Martin Scorsese, soprattutto, è stato quasi un attore feticcio e hanno lavorato insieme in Mean Streets” (1972) a “Casinò” (1995), ma è stato lanciato di fatto da Brian De Palma con “Ciao America!” (1968). Ha lavorato, del resto, con tutti i grandi registi degli ultimi decenni, come Elia Kaza, Sergio Leone, Michael Cimino, Alan Parker, Francis Ford Coppola e l’elenco potrebbe essere ancora molto lungo.

Tra le sue scelte, certo, anche qualcosa di discutibile e qualche film di livello mediocre, anche se è riuscito sempre a spuntarla con la sua grande bravura. Ha trovato sempre la strada giusta del resto ed è riuscito a ritornare popolare, anche da più grande. Un esempio su tutti ne è proprio Ti presento i miei“, divertente e piacevole che è stato un successo. E’ stato un padre e un consigliere per attori più giovani che lo hanno subito adorato e adesso festeggia un compleanno che serve anche a tirare un poco le somme su quello che è stato. I fan per questo sono di tutte le generazioni, perché in fondo lui è una vera icona. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>