Barbie: una serie di film sulla bambola Mattel

di Pina Commenta

La Sony Pictures ha annunciato quello che sarà il suo prossimo franchise. La Compagnia ha infatti chiuso una partnership con Mattel e Parkes+MacDonald/Image Nation per realizzare una commedia live-action costruita intorno alla bambola più venduta di sempre, Barbie.

Jenny Bicks scriverà la sceneggiatura e l’intenzione è quella di iniziare la produzione del film entro la fine dell’anno. Il film sarà prodotto da Walter Parkes e Laurie MacDonald, che si stanno anche occupando del reboot di “Men In Black”.

Dopo la più che vincente esperienza di “The Lego Movie”, che ha saputo sapientemente trasformare il marchio di un giocattolo in un film di successo, la strada per Barbie sembra spianata.  Ci sono tanti fattori di appeal per i ragazzi, soprattutto per le bambine, dalla moda e i vestiti fashion della bambola, alla sua storia con Ken, fino alle innumerevoli carriere (oltre 150) che Barbie ha intrapreso.

La bambola Mattel sarà come una moderna Mary Poppins, in grado di utilizzare le sue abilità personali e professionali per se stessa e per gli altri, entrando nella vita di chi le sta intorno per migliorarla.

Allo stesso modo dei film che si rifanno alle saghe Marvel, Barbie estenderà le sue vicende su più film. La speranza è naturalmente che i film non abbiamo appeal solo per le bambine che ora giocano con queste bambole ma anche per tutte quelle generazioni che sono cresciute con le Barbie.

Ricordiamo che Jenny Bicks è sicuramente adatta a scrivere una storia del genere, con il suo punto di vista femminile, vantando nella sua carriera “Sex and the City”, “The Big C”, “What a Girl Wants” e “Rio 2”.

Minghella, della Sony, ha dichiarato:

Abbiamo sempre pensato che la storia di Barbie avesse un grande potenziale, ma un universo di possibilità si è aperto quando Jenny, Walter e Laurie ci hanno portato il progetto, inaspettato, intelligente e davvero divertente. Racchiude tutto quello che ha fatto di Barbie un classico per generazioni e generazioni.

Mentre Tim Klipin della Mattel ha detto:

Barbie ha intrattenuto bambini e ispirato la loro immaginazione e creatività per oltre 50 anni. Ora è il momento per lei di recitare in una commedia contemporanea, che porti la sua personalità giocosa nella vita di generazioni di fan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>