Un’occasione da Dio, il nuovo film di Terry Jones

di isayblog4 Commenta

L’idea di UN’OCCASIONE DA DIO, l’ultimo film di Terry Jones, risale ormai a tanti anni fa, quando l’ex Python cominciò a pensare a un film ispirato a un breve racconto fantasy scritto da H.G. Wells alla fine del 19° secolo, e intitolato ‘The Man Who Could Work Miracles’. Jones all’epoca aveva buttato giù una sceneggiatura, rimasta poi in un cassetto per qualche anno, in coda ad altri progetti.

L’idea è tornata prepotentemente in auge dopo una chiacchierata col produttore Mike Medavoy, con cui Jones aveva già lavorato per Erik the Viking verso la fine degli anni 80’. Medavoy, in qualità di distributore, conosceva Jones già dal 1979, dal film dei Monty Python Brian di Nazareth.

Trailer ufficiale italiano di Un’occasione da Dio

UN’OCCASIONE DA DIO è la storia di un insegnante disilluso, Neil Clarke (Pegg), che improvvisamente scopre di avere il potere di esaudire ogni suo desiderio.

Il potere sovrannaturale di Neil è opera di un gruppo di alieni (le voci originali sono quelle di Cleese, Gilliam, Jones, Palin e Idle), che lo osservano dallo spazio. Neil non lo sa ancora ma ogni sua mossa sta cambiando le sorti dell’umanità. Un solo passo falso e gli alieni distruggeranno per sempre la Terra.

Ancora incredulo di fronte a questa travolgente realtà, Neil cerca di conquistare il cuore di Catherine (Beckinsale), una giovane donna che vive al piano di sotto. Per questo chiede a Dennis, il suo fedelissimo cane, (doppiato da Robin Williams, in questo che è l’ultimo film dell’attore) di aiutarlo nell’impresa. Fin quando riappare l’ex di Catherine, deciso a dimostrarle di essere cambiato.

Riuscirà Neil a fare la scelta giusta e a usare i suoi poteri? Saprà un giorno conquistare la donna dei suoi sogni? E Dennis? Aiuterà il suo padrone a raggiungere l’agognata meta? Intanto le sorti del pianeta, però, dipendono da Neil.

Il film uscirà il 3 settembre prossimo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>