Gomorra: una realtà sconvolgente

di isayblog4 3


Il 16 Maggio esce GOMORRA tratto dal romanzo GOMORRA di Roberto Saviano edito da Arnoldo Mondatori Editore. Il film è realizzato con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali prodotto da Fandango in collaborazione con Rai Cinema,
Distribuzione italiana 01 Distribution.
Potere, soldi e sangue. In un mondo apparentemente lontano dalla realtà, ma ben radicato nella nostra terra, questi sono i “valori” con i quali gli abitanti della provincia di Caserta, tra Aversa e Casal di Principe, devono scontrarsi ogni giorno. Quasi sempre non puoi scegliere, quasi sempre sei costretto a obbedire alle regole del Sistema, la Camorra, e solo i più fortunati possono pensare di condurre una vita “normale”.

Gomorra è un viaggio nel mondo affaristico e criminale della camorra si apre e si chiude nel segno delle merci, del loro ciclo di vita.
Le merci “fresche”, appena nate, che sotto le forme più svariate – pezzi di plastica, abiti griffati, videogiochi, orologi – arrivano al porto di Napoli e, per essere stoccate e occultate.
E le merci ormai morte che, da tutta Italia e da mezza Europa, sotto forma di scorie chimiche, morchie tossiche, fanghi, addirittura scheletri umani, vengono abusivamente “sversate” nelle campagne campane, dove avvelenano, tra gli altri, gli stessi boss che su quei terreni edificano le loro dimore fastose e assurde – dacie russe, ville hollywoodiane, cattedrali di cemento e marmi preziosi – che non servono soltanto a certificare un raggiunto potere, ma testimoniano utopie farneticanti.

Commenti (3)

  1. che pena… possibile che in italia le denunce si traducono in film che esaltano la denuncia stessa!!!!! i nuovi eroi sono i camorristi e i mafiosi!!!

    comm’ stamm nguaiat’

  2. caro gil,
    come fai ad esprimere un parere critico e obiettivo su un film non ancora uscito nelle sale?
    Hai letto almeno il libro? A mio parere non esalta affatto la denuncia stessa. Camorra e Mafia vivono del silenzio della gente e dell’indifferenza delle istituzioni, se non se ne parla si fa il loro gioco.

  3. E BELLISSIMO IL FILM GOMORRA BRAVA MARIA NAZIONELE VORREI ESSERE CN TE… SE POSSO VI DO UN CONSIGLIO SUL FILM E BELLISSIMO NN VELO PERDETE…DA MELANIA DI TORRE ANNUNZIATA(NA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>