Gucha: un amore proibito

di isayblog4 Commenta

Gucha, “Un dramma alla Bollywood ambientato tra i fiati serbi” è un film di Dušan Milić ed è distribuito da Archibald Enterprise Film.
Il regista commenta: “Prima di iniziare a girare questo film, intendevo raccontare una storia sull’amore proibito in stile Bollywood, un film variopinto, entusiasmante su due adolescenti provenienti da due mondi completamente diversi, a livello sociale e – soprattutto – razziale.
Due persone al cui amore reciproco si impedisce di sbocciare a causa dell’ambiente in cui vivono. Ciò che volevo sottolineare era la forza del potere che li ostacolava. Il problema razziale era abbastanza potente per costruirci intorno una storia, ma non era l’unica cosa che mi interessava.
Non volevo narrare una storia di vita vera che rivelasse i lati oscuri della natura umana, dove l’aggressione e la rivalità esplodono per finire in un bagno di sangue, e non volevo un finale triste, che dimostrasse la crudeltà della vita.
La mia missione era di raffigurare il protagonista, un trombettista gitano che – con il suo strumento come unica arma – matura attraverso la musica, trova l’amore e scopre il mondo dei suoi vecchi, a prescindere dal colore della loro pelle. Il suo vero essere emerge alla fine della storia, quando raggiunge l’obiettivo più importante della sua vita.
Alla fine ho scoperto l’essenza della mia storia: il riconoscimento del proprio io. Crescere e imparare, prendere un impegno; sono questi gli strumenti più potenti di cui disponiamo. Il concetto va mano nella mano con la premessa della mia storia melodrammatica e musicale, e bene si abbina a questo film.”

JULIANA, la figlia 16enne del più grande trombettista serbo, SATCHMO, si innamora di ROMEO, un giovane trombettista romeno dell’orchestra rivale, le tigri di Sandokan.
Satchmo respinge in modo assoluto Romeo per la sua pelle scura, e farebbe di tutto per separare la coppia e proibire il loro amore. Ma dato che il ragazzo, come lui, è un grande ammiratore di Louis Armstrong, promette di cedere e di concedergli la mano della figlia a patto che Romeo lo batta durante la famosa competizione per trombettisti – il Gucha Festival.
Per portare avanti questo amore proibito, Romeo deve compiere l’impossibile: suonare meglio del padre di Juliana…

www.archibaldfilm.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>