Al via la 66^ Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

di isayblog4 1

 E’ ora! Tra poche ore i riflettori si accenderanno sul Lido di Venezia per restare accesi fino al 12 settembre. La 66^ Mostra Internazionale del Cinema di Venezia verrà dichiarata ufficialmente aperta questa sera dal direttore Marco Muller e dalla madrina Maria Grazia Cucinotta.
Primo film in cartellone Baarìa di Giuseppe Tornatore che torna ancora una volta a raccontare la sua Sicilia. Tra gli altri italiani in concorso Il Grande Sogno di Michele Placido, il suo film sul 1968 con Riccardo Scamarcio, Luca Argentero e Jasmine Trinca, Lo Spazio Bianco di Cristina Comencini con la sempre-presente-al-festival Margherita Buy e l’esordiente Giuseppe Capotondi che con La Doppia Ora esordisce al Lido portando un insolito noir con Filippo Timi.
Tra i film in concorso, sono molti quelli attesi, dal remake de Il Cattivo Tenente di Werner Herzog, al nuovo capitolo degli Zombi di George Romero, al j’accuse sul capitalismo di Michael Moore, fino all’ultimna fatica della francese Claire Denis.
Il concorso promette poco divismo, ma tra i film fuori concorso e altri eventi collateri, i grandi nomi non mancheranno di certo. Attesissimo George Clooney il quale, nonostante sia di casa da queste parti, avrà tutti gli occhi puntati addosso per controllare chi ci sarà al suo fianco. Chissà se sceglierà Venezia per ufficializzare la presunta love story con Elisabetta Canalis? Non sappiamo se si porterà Ely, sicuramente accompagnerà al Lido il film The Man who Strares at Goats che si preannuncia assai interessante.

Tra le bellissime ci sarà Eva Mendes, nel cast di Herzog, mentre sembra che Charlize Theron non tornerà questanno, lasciando così Viggo Mortensen tutto solo sulla passerella di The Road. Le signore poi potranno consolarsi anche con Matt Damon, nel cast sempre di  The Man who Strares at Goats, con il fascino inglese di Colin Firth e Ewan McGregor, con lo stilista Tom Ford, qui in veste di regista e, per finire in bellezza, con l’immarcescibile Sylvester Stallone che presenterà il suo nuovo esplosivo film The Expendables, ricco di partecipazioni di grandi duri del cinema da Mickey Rourke a Jet Li, passando anche per un cameo del “governator” Schwarzenegger.
Il premio alla carriera verrà consegnato a John Lasseter e ai registi Disney-Pixar, un’intera generazione di grandi cartoonist che hanno saputo rivoluzionare il mondo dell’animazione. Grazie al premio sarà possibile vedere al Lido una bella retrospettiva sulla Pixar, tra cui anche l’anterpima di Toy Story 3D e Up. Venezia non è nuova nel considerare il grande cinema di animazione in quanto conferì nel 2005 il Leone d’Oro alla carriera al maestro Hidao Miyazaki, mentre quest’anno ha organizzato anche un premio collaterale per il miglior film in 3D dell’anno.
La giuria del concorso ufficiale sarà presieduta dal due volte Leone d’oro Ang Lee (Lussuria e I Segreti di Brokeback Mountain), che sarà affinacato da grandi nomi come quello della regista Liliana Cavani, dell’attrice Sandrine Bonnaire, del mito Joe Dante (che presenterà in anteprima anche il suo nuovo The Hole), e addirittura Luciano Ligabue.
Insomma ci sarà da divertirsi, da spaventarsi (Rec 2) e da stupirsi e da fare tante code per vedere tanti film… al lavoro!

Sara Sagrati

Commenti (1)

  1. ma c’è new moon??????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>