Demi Moore: cambia vita e nome su Twitter

di Francesca Commenta

 

Oggi cambiare vita significa anche aggiornare il proprio stato sui principali social network, questo soprattutto quando sei un personaggio pubblico e hai fatto di Twitter, quasi uno stile di vita. Demi Moore l’amore per questo tipo di contatto con i fan e con il mondo, l’ha ereditato da un grande esperto del settore che era l’ex giovane marito Ashton Kutcher, ma adesso che i due si sono definitivamente lasciati prova a riprendere in mano la sua vita. Del resto, per lui era stata malissimo finendo persino in ospedale, ma niente lo ha fatto tornare indietro e i suoi tradimenti sono stati troppo dolorosi per una delle attrici più amate e famose di Hollywood.

E’ il momento di cambiare pure il proprio nome su Twitter dunque e se fino a qualche giorno fa, chiedeva consiglio a chi la segue, ora ha deciso che prenderà semplicemente il suo nome. Addio quindi Mrskutcher, ora la Moore è semplicemente Demi, precisamente justdemi. E’ il momento di voltare pagina, non ci sono altri modi per sorridere ancora e come hanno fatto molti altri personaggi del mondo dello spettacolo, ricomincia dall’affetto del pubblico e dal quotidiano.

 

Adesso che sono separati non avrebbe senso mantenere quell’account, anche se lo hanno condiviso per ben sei anni e, a tal proposito, ha commentato: “E’ stato difficile trovare un nome che fosse divertente, un po’ giocoso e soprattutto disponibile”. All’inizio aveva chiesto aiuto ai suoi 5 milioni di follower per modificare il nome del suo profilo, poi ci ha pensato da sola. Dopo un mese di riflessione è tornata e si è curata in clinica per disturbi alimentari ed esaurimento, ora sta meglio e torna a “cinguettare”. Ce la farà a trovare un nuovo amore e a dimenticare del tutto Ashton? Speriamo proprio di si, di solito dopo il dolore arriva la rinascita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>