I Jefferson: muore l’attore Sherman Hemsley

di Francesca Commenta

 

Interpretava la parte di George Jefferson ed era diventato famosissimo, con il suo ruolo in primo piano nell’omonima serie qualche lustro fa. Ora  l’attore Sherman Hemsley è morto e i fan in tutto il mondo ne piangono la scomparsa. Aveva 74 anni. Lo confermano le autorità locali ed è stata anche diffusa la notizia che il decesso sia avvenuto per cause naturali nella sua casa di El Paso, in Texas. A trovare il corpo esanime del personaggio del piccolo e grande schermo, la sua infermiera che però non ha compreso subito quanto era avvenuto. Pensava, infatti, che stesse dormendo.

Solo quando si è resa conto dell’accaduto, ha chiamato i soccorsi ma, ovviamente, non c’era da tempo già più nulla da fare. “I Jefferson“, sono stati visti in tv per ben 11 stagioni, precisamente dal  1975 al 1985 per una delle commedie di maggior successo della televisione. Un passo importante, soprattutto per quei tempi quando ancora vedere una serie quasi interamente di attori di colore, poteva fare scalpore. Il produttore della serie  Norman Lear, è rimasto molto addolorato dalla notizia ed ha detto: “Era un amore di un ragazzo” e “grande talento“.

Ve lo ricordate di cosa parlava? Narra della storia di George Jefferson e della moglie casalinga Louise “Whizzy” (Isabel Sanford) che cercano di integrarsi in una società che sembra non avere il tempo per loro ed è fin troppo ricca come New York. Certo non parliamo di una famiglia povera, anzi riesce a vivere discretamente con sette lavanderie di proprietà e tutte sparse in città. Entrambi allora si trasferiscono in un appartamento elegante dell’Upper East Side di Manhattan e comincia la loro vita quotidiana tra comicità e una vita tutto sommato serena. Il percorso dell”integrazione dei Jefferson che da Harlem si ritrovano catapultati in un mondo diverso non è privo di colpi di scena. Sherman Hemsley ha anche lavorato al cinema comunque e si ricorda, ad esempio, la sua presenza nel ast de “L’aereo più pazzo del mondo 3” (1986) e anche nel video di Michael Jackson “Liberian Girl” nel 1989. Ha fatto, inoltre, per tanto tempo il doppiatore da “I Dinosauri” a “I Griffin”. L’ultima apparizione in tv nel 2011 in un episodio di “House Of Payne”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>