Brigitte Nielsen: l’attrice smentisce di essere alcolizzata

di Francesca Commenta

 

Una foto in cui appariva senza trucco e pronta a scolarsi una bottiglia: è bastato tanto a mettere in allarme tutti. Brigitte Nielsen è caduta nella trappola dell’alcol? Per ore su internet non si è parlato d’altro, ma ora lei smentisce categoricamente e dice:“La bevuta di vodka è dovuta al tentativo disperato di liberarmi di un certo stato di pressione in cui mi trovavo, ma non è indice di come conduco la mia vita giornalmente“. Biondissima come sempre e statuaria, oggi ha 49 anni e, a quanto pare, non ha nessuna intenzione di perdere la lucidità e cadere in preda alla voglia continua di bere. Del resto la preoccupazione è legittima, visto che ha sofferto di problemi del genere in passato. Amici e fan, però, possono stare tranquilli sulle sue condizioni di salute.

Il superalcolico che stava consumando in un parco a Los Angeles, dopo aver fumato numerose sigarette era un caso, ma le foto non sono certo un bello spettacolo e si concludono con lei che si sciacqua la bocca con il colluttorio prima di tornare a casa. Di certo, l’attrice di origine danese non ha un aspetto interessante e conferma: “Sono stata in viaggio di lavoro per un lungo periodo di tempo e gli impegni professionali non mi hanno permesso di fermarmi a riposare neanche per un pò. A tutto questo stress si aggiunge il dolore per la malattia di mia madre. Motivi sufficienti per cercare un momento di evasione e dedicare del tempo a me stessa. Ammetto che il modo di rilassarmi non è stato quello corretto, me ne sono resa conto e voglio ribadire che non intendo abbandonare il percorso di recupero intrapreso”.

 

L’ex moglie di  Sylvester Stallone ha ammesso l’errore, ma ha anche confermato di sapersi controllare. Ha per qualche tempo frequentato un periodo di riabilitazione e continua a frequentare gruppi di sostegno per alcolisti e si sente forte e padrona della sua vita. In più, ha fatto sapere di che è grata a  fan ed amici per le telefonate e le email dai toni preoccupati che ha ricevuto ed è lieta di sapere che, di fronte ad eventuali problemi da gestire, non è sola.

Photo Credit: Style

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>