Charlize Theron: al cinema ha ricevuto delle avance

di isayblog4 Commenta

 

Si, ad una bellezza come Charlize Theron non poteva che capitare. Durante la sua fortunata carriera, confessa di aver ricevuto delle pesanti avance da parte di un importante regista di Hollywood che, però, è rimasto senza parole di fronte ad un suo netto rifiuto. L’attrice di origini sudafricane ha, infatti, risposto: “Ragazza sbagliata, amico. Va al diavolo!“. Ha continuato poi dicendo: “Mi aveva invitata di sera a casa sua per propormi un ruolo nel suo film. Al mio arrivo lo trovo in pigiama e appena sono stata sicura di quello che stava succedendo non ho avuto alcun problema a respingerlo”. Ha confermato quanto accaduto su Max.

Oggi la diva ha 37 anni, una esperienza invidiabile alle spalle e una grande sicurezza acquisita. L’occasione è perfetta per Charlize Theron per nutrire la curiosità dei fan che leggono il magazine e raccontarsi. Per l’occasione ha detto di non essersi mai fidanzata al liceo. Non era bella, infatti, almeno secondo il suo punto di vista. Portava gli occhiali e sembrava una secchiona.

Il concetto di avvenenza per Charlize è del tutto diverso: “Per me essere bella significa avere fiducia in me stessa” . Una consapevolezza che, a quanto pare, ha maturato avvicinandosi al mondo della moda italiana. La stessa con la quale in realtà ha cominciato e che le ha fornito quindi i primi lavori come modella. Un cammino lungo quello che l’ha condotta ad essere la donna di oggi che sembra molto convinta di se stessa. Tuttavia, crede di avere ancora molti limiti e tanta strada da percorrere e confessa:

Parlare in pubblico mi spaventa e per affrontare la cosa penso che davanti a me ci sia soltanto un muro. Ancora adesso uso la recitazione come cura all’insicurezza. Riguardo i film che faccio considerandoli strumenti per imparare ed evitare di ripetere gli stessi errori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>