Kristen Stewart ha paura di essere uccisa

di isayblog4 Commenta

 

Se io fossi in lei non lo direi a quattro venti, che ho paura di essere uccisa. Non so, questo mi da l’impressione che per un personaggio pubblico sia pericoloso, perché può fornire l’idea a qualche mitomane. Del resto, non c’era bisogno del tradimento al compagno Robert Pattinson per nutrire certi timori. Da tempo, già Kristen Stewart ripeteva di non sentirsi al sicuro in pubblico. Oggi l’attrice che ha 22 anni, non riesce a vivere in pace e pensa di aver ulteriormente attirato le antipatie delle fan del suo compagno, Questo perché, come ormai si sa, a luglio lo ha tradito  con il regista di “Biancaneve e il cacciatore” Rupert Sanders.

Pensa di avere esagerato ed è certa che qualcuno tramite i social network, possa individuare dove si trova la sua abitazione ed ucciderla. Lo ha ripetuto pure in una intervista  riportata nel libro “Pattinson, Kristen Stewart, Taylor Lautner – In their own words” di Talia Soghomonian. La stessa ha detto:  “oggi siamo tutti su Facebook, tutti sanno dove ti trovi praticamente in ogni momento, e tutti ‘cinquettano’. Morirò perché qualcuno dirà su Twitter dove mi trovo e verranno a uccidermi”.

Sembra che anche il compagno Robert Pattinson sia molto nervoso, non tanto per la salute di Kristen, quanto per il terrore di essere preso in giro e considerato un uomo zerbino durante la presentazione di Breaking Dawn part 2 che sta per prendere vita. Lui che ha perdonato la fidanzata traditrice, perché non poteva vivere senza di lei, ha paura di aver sbagliato tutto e la saga tra i due, più che al cinema prosegue nella vita reale. Certo, a novembre uscirà l’ultimo film della serie Twilight ed è probabile che molte delle notizie che escono dei due, siano abilmente pilotate per questioni di marketing. Tuttavia, non è la prima volta che Kristen, nonostante sia molto ambiziosa e tenga alla carriera, confessa di avere paura e di desiderare a volta di tornare nell’anonimato e alla vita tranquilla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>