Johnny Depp, nel nuovo film “The Lone Ranger”

di isayblog4 Commenta

 

Johnny Depp è bello e talentuoso e con quell’aria da sciupafemmine maledetto, negli anni, si è conquistato una fetta di pubblico molto vasta, composta non soltanto da donne. Al cinema è pronto ad inanellare un nuovo successo con  “The Lone Ranger”, del quale ancora non si sa molto visto che lo sta girando e non arriverà nelle sale prima del  3 luglio 2013. L’ex marito di Vanessa Paradis, si mostra super truccato, copricapo con un corvo nero, capelli lunghi e scurissime e pantaloni attillati che ovviamente destano tutta la nostra attenzione. Non è serioso, però, nella sua interpretazione, ma con la sua solita ironia rende ogni ruolo più leggero e degno di nota.

Di sicuro, Johnny Depp non si riconosce facilmente se non dopo una accurata osservazione. Il suo nuovo personaggio è quello del guerriero indiano Tonto e a dirigere la pellicola ci pensa il regista premio Oscar Gore Verbinski, mentre la produzione è di Jerry Bruckheimer. Insomma, torna in carica la collaudata coppia de “I Pirati dei Caraibi“.

La pellicola Disney/Jerry Bruckheimer punta tutto sull’avventura tra azione e umorismo per catturare l’interesse di adulti e ragazzi e qui l’eroe mascherato ha una sua dimensione nuova e accattivante. Tutti gli occhi sono puntati, quindi, sul guerriero indiano Tonto, portato sul grande schermo da Johnny Depp con una storia nuova da raccontare. Si dice che abbia trasformato John Reid (Armie Hammer), un uomo di legge, in un leggendario giustiziere. Gli eroi del film sono improbabili quanto bizzarri e le scene d’azione non mancano. Il tutto conditro da comiche discussioni, combattimenti fianco a fianco e voglia di combattere con un sorriso ma il pugno fermo, l’avidità e la corruzione. Insomma, se sul fronte sentimentale non si può certo dire che per lui sia un momento esaltante, sul lavoro non conosce flop e rimane uno degli attori più apprezzati del mondo. Lo scettro di uomo più sexy, però se lo è fatto recentemente soffiare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>