Martin Scorsese e il documentario su Bill Clinton

di Francesca Commenta

 

La notizia è ufficiale: Martin Scorsese è pronto a girare un documentario sull’ex Presidente americano Bill Clinton. Il motivo è legato fondamentalmente al fatto che è comunque una figura di importanza mondiale notevole, che va conosciuta fino in fondo. Del resto, il regista non è nuovo ad esperimenti del genere, seppure per altri tipi di personaggi, altrettanto noti. Ha già lavorato su artisti come Bob Dylan e l’ex Beatles George Harrison. In questo caso, tra l’altro, potrà contare sulla totale cooperazione dell’ex Capo di Stato, nell’ambito del progetto in collaborazione con l’emittente via cavo HBO.

Lo stesso Scorsese ha spiegato che quella di Clinton è: “Una figura imponente che ha ancora grande voce sulle questioni mondiali, il Presidente Clinton continua a definire il dialogo politico sia qui che nel mondo attraverso conversazioni intime, spero di fornire uno sguardo più profondo su questa figura straordinaria”.

La risposta dell’ex presidente non si è fatta attendere e ha concluso: “Sono lieto che il leggendario regista Martin Scorsese e la HBO abbiano accettato di girare questo film… sono ansioso di condividere il mio punto di vista sugli anni della mia presidenza, e sul mio lavoro da allora”. Insomma, sembra essere nata una amicizia e non solo un rapporto di lavoro, tra due icone del nostro tempo nel loro settore e, intanto, sono entrambi indaffarati per raccontare al mondo che cosa significa essere per un periodo di tempo, l’uomo più noto e importante del mondo. E’ èassato tanto tempo da quando parlava al mondo come 42esimo Presidente degli Stati Uniti, poi lo scandalo a sfondo sessuale, l’entrata in scena della moglie Hilary e anche un pò della figlia. E’ rimasto in politica, ma la sua parabola va raccontata e Martin Scorsese ne è assolutamente convinto, per questo è certo che sarà un successo il documentario su Bill Clinton. Non ha però reso noto quando dovrebbe essere pronto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>