George Clooney: l’attore è di nuovo single

di isayblog4 Commenta

 

Se la sua carriera va sempre a gonfie vele, con buona pace di chi trova scadente la sua interpretazione in una nota pubblicità in Italia, la vita sentimentale sembra essere un disastro. Parliamo di George Clooney che sarebbe di nuovo ad una svolta a mezzo secolo di vita. Ecco che chi è convinto che le sue storie con bellissime ragazze, da Elisabetta Canalis in poi, siano tutte una messa in scena può tornare a sperare che una volta per tutti lo confessi. In ogni caso, sembra che sia finita davvero tra l’attore e Stacy Kleiber. I due si sarebbero accorti che per la loro relazione non c’era speranza e volevano cose diverse. 

Lei sognava un futuro con tanto di matrimonio e figli. Lui non ci pensava nemmeno e non sarebbero arrivati da nessuna parte. Il regista de “Le idi di marzo”, secondo quanto ha riferito una fonte al Sun, avrebbe quindi preso una decisione anche se dolorosa. La stessa ha confermato: Sapevano che non avrebbe portato a un matrimonio o a dei bambini e Stacy vuole dei bambini e un marito nei prossimi anni“. Se non altro la giovane super bionda ha guadagnato un appartamento e un bel po di gioielli ed avendo ancora 33 anni, può scegliere moltissimi altri uomini, forse meno in vista di Clooney.

L’attore oggi ha 51 anni, mentre lei è è ben più giovane e per un anno e mezzo circa, si sono sempre fatti vedere insieme sorridenti e, all’apparenza innamorati. Del resto, la loro storia forse era iniziata dopo troppo poco tempo dalla fine della sua relazione con  l’ex velina Elisabetta Canalis. Da settimane si parlava di questa vicenda e ora arriva la conferma. Che sia una rottura momentanea appare improbabile, ma Stacy avrebbe comunque ripreso a pieno ritmo a frequentare la vita mondane, mentre lui preferisce quella più tranquilla e adatta a chi non ha più vent’anni e ha altri gusti. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>