Chi è James Gray, il presidente della giuria del prossimo Festival di Roma

di Pina Commenta

A breve inizierà l’8° edizione del Festival del Cinema di Roma (8/17 novembre 2013). Un’edizione che purtroppo non è nata sotto i migliori auspici, ma che sicuramente il suo presidente, il sinologo Marco Muller, saprà far diventare all’altezza della situazione. Si sa davvero molto poco di cosa ci verrà proposto in questa edizione 2014 del festival cinematografico capitolino, se non che il presidente della giuria sarà il regista e produttore statunitense James Gray.

L’annuncio è arrivato direttamente dal direttore artistico della mostra che ha deciso di fare una scelta internazionale dopo che il suo diretto concorrente, solo per nazionalità e non per prestigio, la Mostra del Cinema di Venezia per la sua 70° edizione ha fatto una scelta patriottica, scegliendo come presidente della giuria il Maestro Bernardo Bertolucci.

Sarà invece il quarantaquattrenne James Gray a decidere a chi assegnare il Marc’Aurelio d’Oro e gli altri premi previsti al Festival di Roma, coadiuvato da una giuria altrettanto internazionale composta da sei membri che verranno annunciati nei prossimi giorni.

James Gray è salito agli onori della cronaca hollywoodiana per essere un regista poco prolifico ma di grande qualità: a soli 25 anni ha firmato Little Odessa, pluripremiato noir con Tim Roth, Vanessa Redgrave, Maximilian Schell e Edward Furlong. Da quel momento solo 5 pellicole, mentre gli anni di carriera cinematografica tra l’attività di regista e quella di sceneggiatore sono ben 20, ma la sua ultima pellicola, The Immigrant che ha per protagonisti l’attrice francese Marion Cotillard e Jeremy Renner, è stato presentato in Concorso all’ultimo Festival di Cannes.

A lui, e alla giuria che gli verrà affiancata, il compito di assegnare il Marc’Aurelio d’Oro per il miglior film, il Premio per la migliore regia, il Premio Speciale della Giuria, il Premio per la migliore interpretazione maschile, il Premio per la migliore interpretazione femminile, il Premio a un giovane attore o attrice emergente, il Premio per il migliore contributo tecnico e il Premio per la migliore sceneggiatura.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>