I dieci film più belli del 2013

di Pina Commenta

Siamo ormai agli sgoccioli del 2013 ed è arrivato il momento di tirare le somme di questi dodici mesi di cinema, cercando di capire, al di la dei risultati al botteghino, quali sono state le pellicole più belle che sono arrivate sui grandi schermi italiani.

Qui ci sono dieci titoli, dieci pellicole che si sono distinte in questo 2013, da vedere, o rivedere, magari proprio in occasione delle festività natalizie.

Non è certo facile selezionare solo dieci titoli dalla grandissima offerta cinematografica di questo anno che sta per concludersi. I film che sono approdati nelle sale nel 2013 sono stati davvero tanti e si è rilevata anche una certa qualità costante nelle nuove uscite. Molte di questi sono opera di registi di fama mondiale, altre invece sono opere prime o seconde di giovani cineasti che stanno dando prova del loro talento.

Nella classifica che abbiamo stilato dei dieci film più belli del 2013 abbiamo cercato di prendere in considerazione tutte le sfaccettature della cinematografia di quest’anno, i suoi tanti generi e anche quel pizzico di novità che ogni film può portare alla settima arte, guardando sia al responso del pubblico che a quello della critica.

I dieci film più belli del 2013

“Come un tuono” di Derek Cianfrance

“Zero Dark Thirty” di Kathryn Bigelow

“Django Unchained” di Quentin Tarantino

“Re della Terra Selvaggia” di Benh Zeitlin

“Rush” di Ron Howard

“La grande bellezza” di Paolo Sorrentino

“Venere in pelliccia” di Roman Polanski

“La vita di Adele” di Abdel Kechiche

“La migliore offerta” di Giuseppe Tornatore

“Il Lato Positivo” di David O. Russell

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>