Comic-Con 2010: Zack Snyder presenta il nuovo film fantasy in chiave erotica “Sucker Punch”

di Blogger Commenta

Al Comic-Con 2010, la più grande fiera al mondo sui comics e non solo, tenutosi a San Diego dal 21 al 24 Luglio, Zack Snyder (300 Watchmen) in ultima serata ha presentanto al pannello della Warner, la sua prima opera originale, l’action movie erotico dal titolo Sucker Punch.

Il film è ambientato nel 1950 è racconta la storia di una ragazza, Babydoll, interpretata da Emily Browning, che è stata rinchiusa in un istituto mentale da suo padre, un uomo violento che vuole farla lobotomizzare in cinque giorni, prima che la giovane possa testimoniare alla polizia cosa le ha fatto il padre.
Babydoll deve trovare un piano per scappare e inizia a idearlo insieme ad altre ragazze anch’esse rinchiuse (Vanessa Hudgens, Abbie Cornish, Jamie Chung e Jena Malone) che vogliono andarsene. Babydoll a un certo punto comincia ad avere strani pensieri, chiude gli occhi e si trova in un mondo incredibile e inizia a fantasticare che il manicomio in realtà è un bordello, e in cinque giorni sarà deflorata da un signore ricchissimo. Per riuscire a scappare da questo luogo fantastico, dark e violento Babydoll dovrà rubare cinque oggetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>