Leonardo Di Caprio, dice addio ai film

di Francesca Commenta

 

Una affermazione inaspettata, ma possibilmente vera. C’è da credere che Leonardo di Caprio non cambierà idea ed ora ha deciso che non si dedicherà più ai film e al cinema, almeno per un periodo di tempo piuttosto notevole. Ha altri progetti in mente di natura completamente differente: vuole fare qualcosa per il mondo, vuole rendersi utile in modo differente ed è già pronto al cambiamento.

A tal proposito Leonardo Di Caprio è stato chiaro ed ha detto:

Mi prenderò una lunga pausa dal cinema e me ne andrò in giro a fare del bene per l’ambiente.

Lo ha confermato durante una intervista per il quotidiano tedesco “Bild”, mostrandosi entusiasta per i suoi progetti futuri. A 38 anni non ce la fa più: è svuotato, logorato da una vita che a volte appare dura ed ha bisogno di cambiare. Negli ultimi tempi, poi, ha avuto ritmi di lavoro che definire frenetici è poco: si è impegnato per tre film in due anni edè ora di prendersi una pausa. Intanto si gode i successi di “Django unchained”, “Il grande Gatsby” e “The wolf of Wall Street”. La sua vita è cambiata nel 1997 quando ha interpretato il protagonista di Titanic, ma da allora non si è praticamente mai fermato inanellando successi su successi. E’ ora che le cose cambino e vuole dare uno stop alla sua vita professionale. 

Le sue energie ora sono canalizzate diversamente: vuole difendere la causa ambientalista e si impegnerà per farlo e così ha detto: “Voglio migliorare un po’ il mondo“. Lo fa già cominciando dalla dieta ed, infatti, da tempo è vegetariano, in più per i tetti della sua casa ha utilizzato pannelli solari e lui usa abitualmente un auto elettrica. A rendere la sua tesi ancora più convincente ha detto: “Una persona normale non percorre in auto più di 50 chilometri al giorno e per fare questo basta una presa elettrica“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>