Il film su Freddie Mercury non sarà interpretato da Sacha Baron Cohen

di Francesca Commenta

A ben guardarlo un po’ gli somigliava, ma non sarà Sacha Baron Cohen ad interpretare la parte di Freddie Mercury, in un prossimo, probabile, film. Se lo aspettavano in molti ma, a quanto pare, la scelta pur essendo ricaduta su di lui, non è andata a buon fine. Per mesi c’è stato un angosciante tira e molla e alla fine lui stesso ha abbandonato il progetto. Il cantante dei Queen avrebbe rappresentato una buona alternativa per lui, ma alla fine non se ne è fatto nulla.Questo per via delle divergenze con i restanti membri del gruppo.

 

Baron Cohen avrebbe voluto mettere in scena anche gli aspetti più adulti e controversi di Mercury, ma loro non vogliono far vedere altro che l’aspetto migliore dell’artista e non hanno trovato un accordo. Del resto, il progetto potrebbe proprio non vedere la luce o almeno non a breve. Questo perché Brian May e Roger Taylor, gli unici rimasti del gruppo, non trovano pace nemmeno sul fronte regia. Pare, infatti, che non siano d’accordo con i produttori che volevano affidare la regia a Tom Cooper, autore de “Il discorso del re”. Ancora, non hanno gradito l’idea di avere Peter Morgan come sceneggiatore.

La strada per la realizzazione della pellicola appare dunque in salita. May e Taylor desiderano ricordarlo al meglio, quasi come fosse una icona senza difetti e questo ovviamente allontana chi invece vuole mostrare tutti i suoi aspetti da essere umano. In quel modo, Freddie, rischia di diventare un film adatto soprattutto a un pubblico adolescenziale. Nessun “dietro le quinte”, nessuna rivelazione, nessuna sorpresa: questo rischia di annoiare e non far iniziare le riprese. Un vero peccato perché l’artista continua ad essere amato e un film su di lui è atteso da tantissimi fan di ogni età. 

Photo Credit: Joella Marano su Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>